Dolore gamba sinistra

Hai un dolore gamba sinistra misterioso, e di cui non ti sai dare spiegazione?

dolore gamba sinistra

Non preoccuparti, purtroppo le patologie che possono interessare la gamba sono tante, la maggior parte sono anche risolvibili con piccoli accorgimenti o con adeguate terapie mediche. Se hai questo problema ti basterà leggere questo articolo, in modo da capire quali sono le problematiche che ti possono interessare e i relativi rimedi. Spesso si tratta di dolori alla schiena con interessamento del nervo sciatico, ma potrebbe anche trattarsi di patologie che provengono dall’anca o dal ginocchio. Il dolore alla gamba sinistra è un sintomo generico, e andrà approfondito con il tuo medico di fiducia.

Il dolore alla gamba sinistra può variare da una lieve fastidio che viene e va, a dolore debilitante che rende difficile dormire, camminare o impegnarsi in semplici attività quotidiane.

dolore gamba sinistra da sciatica
Il dolore alla gamba sinistra inizia spesso come un problema nella colonna lombare o in basso.

Il dolore e l’intorpidimento del piede possono essere vissuti in molte forme. Alcuni pazienti descrivono il dolore come dolore, palpitazione o bruciore o come stare in un secchio di acqua ghiacciata.

Il dolore alla gamba sinistra può anche essere accompagnato da sintomi neurologici, come ad esempio una sensazione di intorpidimento o debolezza. La debolezza può essere persistente, o può accadere improvvisamente o imprevedibilmente, spesso descritta come la gamba “dare fuori”.

Il dolore alle gamba sinistra può essere causato da un problema nella gamba, ma spesso la causa principale del problema inizia nella parte inferiore della schiena, dove origina il nervo sciatico e poi percorre il sentiero del nervo (chiamato sciatica).

O potrebbe iniziare a livello lombare, dove un nervo scende dalla spina lombare e percorre la parte anteriore della coscia.

Il termine medico per il dolore alla gamba sinistra causato dall’irritazione di una radice del nervo lombare è radicolopatia lombare.

Poiché i nervi lombari attraversano varie parti della gamba e del piede, una diagnosi di chiunque con dolore alle gambe, dolore al piede e/o la debolezza o il palmo della gamba o della caviglia o del piede, dovrebbe includere un esame della schiena.

Sintomi e descrizione del dolore alla gamba sinistra

Non tutti i dolori alla gamba sinistra derivanti ​​dai problemi della regione lombare si presentano allo stesso modo. Alcune descrizioni tipiche del dolore alla gamba e dei sintomi di accompagnamento includono:

    • Dolore come da bruciore (urente). Alcuni dolori alla gamba sinistra si sperimentano come un dolore scatenante che a volte irradia dalla schiena bassa o glutei lungo la gamba, o può presentarsi come dolore intermittente che si espande dall’alto verso il basso nella gamba e talvolta nel piede. Le parole che i pazienti utilizzano per descrivere questo tipo di dolore alla gamba che brucia includono formicolio, elettricità o dolori da tensione che letteralmente si sente come un urto. A differenza di molte forme di dolore alla schiena che spesso possono essere un dolore sordo, per molti, il dolore alla gamba può essere irritante e quasi intollerabile. Questo tipo di dolore-bruciore è abbastanza tipico quando una radice nervosa nella parte inferiore della colonna vertebrale è irritata e viene spesso indicata come sciatica.

 

  • Dolore o formicolio del piede. Chiunque abbia avuto una gamba o un piede “addormentato” che poi gradualmente ritorna alla normalità può immaginare quale sensazione si avverte quando si ha un intorpidimento in una gamba . Non essere in grado di sentire la pressione, o caldo o freddo, è inquietante. A differenza di un intorpidimento corto che sopravviene nel sonno, l’intorpidimento proveniente da un problema lombare può essere quasi continuo e può gravemente influenzare la qualità della vita di una persona. Ad esempio, può essere difficile o quasi impossibile camminare o guidare un’auto se una gamba o un piede è intorpidito. I sintomi tipici possono variare da una leggera sensazione di formicolio, fino a intorpidire completamente la gamba sinistra e il piede.
    • Debolezza e pesantezza gamba sinistra. Qui, la lamentela predominante è che la debolezza o la pesantezza della gamba sinistra interferisce in modo significativo con il movimento. Le persone hanno descritto una sensazione di dover trascinare la gamba e il piede e di non essere in grado di muovere la gamba in modo rapido e semplice come necessario mentre si cammina o si salgono le scale, ad esempio, a causa della percezione di debolezza o di reazione lenta. I pazienti con un piede cadente non sono in grado di camminare sui tacchi, di flettere la caviglia o di camminare con il solito modello a tacco.

 

    • Dolore costante gamba sinistra. Questo tipo di dolore è normalmente sentito nella zona del glutei, quindi non è dolore tecnico della gamba ma può accompagnare una qualche forma di dolore provato nelle gambe. Può anche essere il dolore che occasionalmente si irradia oltre il gluteo nella gamba sinistra. Questo tipo di dolore è di solito descritto come “dolore nervoso”, contro un dolore trafittivo o palpitante. È tipicamente presente solo da un lato e comunemente chiamato sciatica o radicolopatia lombare. Può essere spesso alleviato da stretching, camminare o altri movimenti dolci. Mentre il dolore è tipicamente da un lato, può verificarsi da entrambi i lati se entrambe le parti sono colpite.
  • Dolore alla gamba sinistra da posizione. Se il dolore alla gamba sinistra peggiora drammaticamente in intensità quando si è seduti, in piedi o ci si alza, ciò può indicare un problema con una parte specifica dell’anatomia nella schiena bassa. Trovare posizioni più comode è solitamente possibile per alleviare il dolore. Ad esempio, piegandosi o sporgendosi in avanti leggermente si può alleviare il dolore da stenosi spinale, mentre la torsione (come in uno swing durante una partita di golf) può aumentare l’ingombro legato alle articolazioni, all’anca e alle gambe.

Per la maggior parte dei sintomi di dolore alla gamba sinistra, una diagnosi accurata della causa sottostante dei problemi è un importante primo passo per ottenere un trattamento efficace.

 

Cause del dolore alla gamba sinistra e al piede

Molte condizioni possono causare dolore alla gamba e dolore al piede. Di solito, la causa principale dei sintomi ha la sua origine nella parte inferiore della schiena, che è dove i nervi si estendono dalla spina dorsale per fornire funzione ai muscoli della gamba, della caviglia e del piede.

Sono riportate le condizioni della regione lombare della schiena che sono cause comuni del dolore alla gamba e/o del piede e dei sintomi neurologici associati, come l’intorpidimento o la caduta del piede.

Dolore gamba sinistra da malattia degenerativa del disco lombare

Quando invecchiamo, i nostri dischi intervertebrali si disidratano (perdono l’acqua), degenerano, perdono la loro flessibilità e permettono piccoli movimenti anomali, che possono causare dolori dal disco che possono irradiare la gamba. Mentre il sintomo primario della malattia da degenerazione discale lombare è solitamente il dolore al basso, il dolore della gamba e il dolore del piede sono anche sintomi comuni.

Quando la malattia del disco degenerativo lombare si presenta con dolore alle gambe e/o dolore al piede, questo si chiama “dolore riferito”. Un altro esempio comune di dolore riferito comprende dolore al collo/braccio o spalla causato da attacchi di cuore. Il cervello non può sempre distinguere esattamente dove è la sorgente del dolore, e così si sente dolore vagamente in più aree contemporaneamente. Il dolore riferito è tipicamente sordo, anomalo e scarsamente localizzato.

Il dolore alla gamba da malattia degenerativa del disco può anche determinare se la radice del nervo è compressa. Ciò accade perché quando il disco intervetebrale si degenera si restringe e si muove, e pertanto non c’è tanto spazio per le radici nervose. Questa condizione è anche conosciuto come stenosi foraminale. Il dolore della gamba da una radice nervosa compressa e infiammata è tipicamente con sensazione di tiraggio.

Dolore gamba sinistra da disco lombare erniato

Una ernia del disco lombare tende a esercitare pressione sul punto più debole di un disco, una zona che si trova proprio sotto la radice del nervo. Ciò provoca dolore che può irradiare tutto il corso del nervo sciatico in tutta la gamba del paziente e nel piede. A seconda della radice nervosa interessata, altri nervi (accanto al nervo sciatico) possono anche essere coinvolti.

I sintomi di un disco lombare erniato tendono a variare a seconda di dove si verifica l’erniazione del disco. Esiste un’ampia gamma di trattamenti non chirurgici che possono alleviare il dolore alle gambe per la maggior parte dei tipi di dischi erniati. Per dolori o disabilità gravi, una chirurgia lombare con esecuzione di una microdiscectomia per rimuovere una parte del disco può alleviare la pressione sul nervo, così da ridurre l’infiammazione e la compressione del nervo che guarirà e farà sparire la sintomatologia dolorosa.

 Dolore gamba sinistra da stenosi spinale lombare

La stenosi spinale nella regione lombare si verifica quando le radici nervose spinali sono compresse o soffocate, di solito nel canale osseo dove il midollo spinale è situato all’interno della colonna vertebrale. La stenosi spinale di solito, ma non sempre, si verifica nei pazienti anziani dovei giunti delle faccette vertebrali si ingrandiscono e si deformano a causa della degenerazione della colonna vertebrale che tende a verificarsi con l’età.

Il restringimento può essere confermato con una scansione RMN. I sintomi della stenosi spinale sono spesso indicati come sciatica: dolore alla gamba, dolore irradiante, formicolio, debolezza delle gambe e/o intorpidimento. I medici usano di solito le radicolopatie o radicolite per descrivere gli stessi sintomi.

 

Il dolore alla gamba da stenosi tende a svilupparsi progressivamente nel tempo (riflette il processo di restringimento cumulativo che si verifica nella colonna vertebrale in quando l’articolazione ossea si deforma ed aumenta di volume e quindi l’ingombro). I sintomi della stenosi spinale tendono a migliorare quando il paziente si flette in avanti, una posizione che ha l’effetto di aprire la parte posteriore della colonna vertebrale, prendendo pressione dalle radici nervose spinali.

Dolore gamba sinistra da spondilolistesi

La spondilolistesi si verifica quando una vertebra nella spina dorsale avanza in avanti rispetto alla prossima, inferiore vertebra, compromettendo la struttura naturale del segmento della colonna vertebrale, nonché la sua stabilità e flessibilità.

La conseguente instabilità può portare ad un nervo che è pizzicato e/o infiammato, causando dolore alle gambe. Molti pazienti trovano sollievo dal dolore attraverso una combinazione di terapia fisica e riposo durante gli episodi di dolore acuto, anche se un’instabilità significativa e un dolore persistente possono essere trattati con una chirurgia di fusione. Le iniezioni mirate possono anche essere utili a volte per contribuire ad alleviare l’infiammazione da una radice nervosa infiammata.

 

La sciatica è un sintomo di un problema nella regione lombare

Tutti i sintomi del dolore alle gambe causati dalle condizioni sopra elencate sono spesso indicati come sciatica. Questo perché il dolore spesso si irradia lungo il nervo sciatico, che origina con alcune radici nervose nella schiena e scorre attraverso la parte posteriore di ogni gamba nel piede.

La sciatica può presentare come un dolore costante (di solito nel gluteo) o un dolore con tensione attraverso la gamba.

Inoltre, altre due condizioni comuni, la sindrome del piriforme e la disfunzione delle articolazioni sacroiliache possono anche provocare dolori alla gamba sinistra e sintomi tipici sciatica.

Dolore alla gamba sinistra da problematiche ai vasi

 Un dolore alla gamba sinistra può essere dovuto anche a problematiche vascolari. Una insufficienza venosa cronica con la formazione di varici venose del circolo venoso superficiale, provocherà una sensazione di pesantezza e/o di bruciore. Se invece il problema è a livello arterioso, e c’è un impedimento al normale circolo sanguigno arterioso, il dolore comparirà dopo uno sforzo o dopo aver usato la gamba per un periodo prolungato. La causa del dolore è l’aumentata richiesta da parte della gamba di sangue e ossigeno, che il circolo arterioso non riuscirà a soddisfare adeguatamente. In alternativa un altro problema può essere la formazione di un coagulo nei vasi che provocherà dolore. In questi casi si parla di trombosi venosa profonda (TVP). Se un trombo si stacca può arrivare al circolo polmonare e provocare una embolia polmonare 

Dolore alla gamba sinistra da problematiche muscolari

Una lesione muscolare,uno strappo,una distrazione muscolare, possono provocare dolore alla gamba sinistra. Sono tutti episodi che possono presentarsi con una certa frequenza nello sportivo.Più rari, ma comunque possibili, nelle persone con vita sedentaria.

Diagnosi per dolore alla gamba sinistra

È probabile che una diagnosi più accurata della causa del dolore alla gamba sinistra del paziente sarà effettuata se il paziente è in grado di fornire informazioni chiare sulla natura del loro dolore e dei sintomi.

I termini chiari e descrittivi che consentono di informare una diagnosi accurata includono quanto segue:

  • Posizione o percorso del dolore che irradia giù nella gamba
  • Posizione del corpo quando si verifica il dolore
  • Sensazione (ad es. Dolore, formicolio, tiro, lancinamento, dolore ardente)
  • Frequenza (es. Occasionale, sempre più frequente, costante)
  • Descrizione di ciò che allevia o peggiora il dolore

Queste informazioni, come parte di una storia completa del paziente, combinate con esami fisici e prove diagnostiche (come la scansione RMN , la mielografia, la TAC , ecc.), permettono a uno specialista della colonna vertebrale di isolare in modo più accurato le probabili cause della gamba sinistra e del piede legate alla colonna vertebrale dolore e definire potenziali opzioni di trattamento.

 

Lo scopo di questo articolo è quello di sottolineare che ci sono molte condizioni, tra cui quelle spinali che possono causare dolori alla gamba sinistra, dolore al piede e altri sintomi alle estremità inferiori. I trattamenti più efficaci si basano su una diagnosi anatomica accurata per la base di una sindrome specifica del dolore.

I professionisti della cura della colonna vertebrale, come i fisiatri, i chirurghi ortopedici, i chiropratici e le altre professioni sanitarie adeguatamente addestrate, sono particolarmente adatte a supervisionare la diagnosi e il trattamento di tali situazioni.

Author: Bloggerbone

…Come spesso accade, dal caso nasce l’idea….

Share This Post On

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi