L’unica guida definitiva per chi ha dolore al ginocchio
Mar04

L’unica guida definitiva per chi ha dolore al ginocchio

Il dolore al ginocchio è un problema molto comune, con molte cause legate a lesioni acute o a diverse situazioni mediche. Il dolore al ginocchio può provenire da qualsiasi delle strutture ossee che compongono il ginocchio (femore, tibia, perone), la rotula (rotula), o legamenti, o dalla cartilagine (compreso il menisco) del ginocchio. Può colpire persone di ogni età senza distinzioni di sorta. Il termine gonalgia è un termine tecnico composto che significa, appunto, “dolore al ginocchio”. La gonalgia quindi è un termine con cui si indica un sintomo, e non una malattia specifica. Le sette cause principali che danno dolore al ginocchio: Dolore da trauma (contusione o lesione delle strutture molli o frattura delle parti ossee). Dolore da sovraccarico o uso eccessivo dell’articolazione. Dolore da usura delle strutture del ginocchio. Dolore da infezione (le artriti). Dolore da malattie reumatiche.  Dolore da neoformazione. Dolore per altre malattie sistemiche. Quali sono i sintomi e i segni del dolore al ginocchio? La posizione del dolore al ginocchio può variare a seconda di quale struttura è coinvolto. Con l’infezione, l’intero ginocchio potrebbe essere gonfio e doloroso, mentre un menisco lacerato o frattura di un osso dà sintomi solo in una posizione specifica. Possiamo fare una prima classificazione sommaria della gonalgia in 5 grandi categorie: Gonalgia diffusa: il disturbo è aspecifico, spesso acuto. Non è possibile individuare una regione di provenienza dell’articolazione. Gonalgia anteriore: il dolore è localizzato nella regione anteriore del ginocchio. Gonalgia mediale: si definisce tale il dolore che interessa la regione mediale (interna) del ginocchio, cioè quella parte del ginocchio che “guarda” il ginocchio controlaterale. Gonalgia laterale: il dolore riguarda la regione esterna al ginocchio. Gonalgia posteriore: il dolore si localizza dietro al ginocchio, in corrispondenza di quello che viene definito cavo popliteo. La gravità del dolore può variare e di un mal di minore a un dolore grave e invalidante. Spesso il dolore si manifesta a riposo, altre volte durante particolari movimenti (“dolore al ginocchio quando lo piego”). Alcuni degli altri risultati che accompagnano il dolore al ginocchio sono: difficoltà a camminare a causa dell’instabilità del ginocchio blocco articolare del ginocchio (impossibilità a piegarlo e/o a estenderlo completamente) rossore e gonfiore. Quali sono le cause del dolore al ginocchio? Di seguito è riportato un elenco di alcune delle più frequenti cause di dolore al ginocchio. Questa non è una lista all-inclusive, ma piuttosto evidenzia alcune cause di dolore al ginocchio in ciascuna delle categorie di cui sopra. Lesioni acute Fratture:un trauma diretto alla struttura ossea può provocare una lesione ad una delle ossa che compongono il ginocchio. Questo è di solito un infortunio molto evidente e doloroso. La maggior parte delle fratture del ginocchio non sono solo dolorose, ma interferiscono anche con il...

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi